In News

Con un emendamento inserito nel DDL Concorrenza, il Governo rinvia di un anno la fine del Mercato Tutelato, che verrebbe così spostato dalla metà del 2018 al Giugno dell’anno successivo.

Lo slittamento del termine entro il quale i Consumatori di energia elettrica e di gas sarebbero obbligati a passare al Mercato Libero, abbandonando l’attuale sistema della Maggior Tutela viene accolto favorevolmente da Federconsumatori Rimini.

L’abbandono forzato del mercato tutelato poteva comportare il rischio un aumento delle bollette per i clienti.

Attualmente è possibile passare al Mercato Libero su base volontaria, aderendo alle offerte degli operatori (hanno fatto questa scelta circa 1/3 delle famiglie).

Federconsumatori invita la cittadinanza a valutare le offerte di passaggio al libero mercato in modo attento.

 

 

A cura di S.B.

Realizzato nell’ambito del Programma generale di intervento della Regione Emilia Romagna con l’utilizzo dei fondi del Ministero dello Sviluppo Economico. Ripartizione anno 2015.

Post recenti

Leave a Comment